Tito

Ex Fenice: Riesame annulla il sequestro

Il Tribunale del Riesame ha annullato il sequestro degli impianti di messa in sicurezza e bonifica nel termovalorizzatore "ex Fenice" di Melfi (Potenza) e la misura cautelare del divieto di dimora in Basilicata dell'amministratore delegato, Luca Alifano, disposti dal gip lo scorso 19 luglio nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Potenza su un presunto inquinamento delle falde acquifere: lo ha reso noto, in un comunicato, Rendina Ambiente.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie